ESPRIENZE E RACCONTI DA UN CAMPO PROFUGHI

Silvia Antinucci, canturina di 22 anni, frequenta il corso di Comunicazione Interculturale presso l'Università Bicocca. Ha vissuto più di tre mesi in Palestina e il 30 novembre, presso il Circolo ARCI Virginio Bianchi di Cantù, in via Ettore Brambilla n.3, racconterà la sua esperienza, in modo particolare i mesi vissuti nel campo profughi di Aida, Betlemme. All'incontro parteciperà anche Bilal Jado, responsabile del centro Amal-Al-Mustaqbal di Aida, presso il quale Silvia ha svolto attività di volontariato con i bambini.

La serata si propone come un'occasione per coniugare i racconti di chi nel campo è nato e ci vive tutti i giorni e di chi come Silvia, ha deciso di viverlo, mettendosi in gioco, confrontandosi con una realtà nuova, complessa e a tratti difficile, ma allo stesso tempo ricca di insegnamenti, speranza,vita e resistenza.

Siete tutti invitati a partecipare all'incontro che avrà inizio alle ore 18.00 e a cui seguirà un aperitivo palestinese. Il ricavato sarà devoluto alle attività del Centro Amal Al Mustaqbal.

 

Attachments:
Download this file (Palestina 014.jpg)Palestina 014.jpg[ ]9 kB

Cosa firmare oggi

 

Refugees Map Services

 

 

Iscriviti alla newsletter